Nell’antica Grecia la lotta era chiamata ortophale e costituiva la base per il pancrazio, il più cruento e allo stesso tempo il più spettacolare, combattimento totale senza regole, che prevedeva l’uso di qualsiasi parte del corpo come arma (come in un moderno scontro di MMA – Mixed Martial Arts), le regole erano ben poche, era vietato solamente mordere, colpire i genitali o accecare gli occhi, non erano rari però incontri dove le regole erano completamente assenti (soprattutto a sparta).

Gli attuali stili olimpici (la libera e la greco-romana) sono stati codificati nel 1900, prendendo spunto dagli stili “classici”, ma adattandone e modificandone le regole. Il bagaglio tecnico della lotta libera “moderna” deriva dal catch-as-catch-can wrestling

La lotta stile-libero (detta anche lotta libera) è uno dei due stili di Lotta olimpica. A differenza della lotta greco-romana, nella lotta libera si possono eseguire tecniche di proiezione, atterramento o ribaltamento che prevedano azioni sulle gambe.

Questo corso è compreso per i praticanti di Mixed Martial Arts.

Cerca

News Popolari

Siti Amici

  • Mixed Martial Arts Biella, Brazilian Jiu Jitsu, Grappling
  • Domain name search and availability check by PCNames.com.
  • Tae Kwon Do Biella
  • Reviews of the best cheap web hosting providers at WebHostingRating.com.